Home

The King’s collection

Nati nel solco della storia del Museo Scienti co più antico d’Europa La Specola, l’Imperiale e Reale Museo di Fisica e Storia Naturale di Firenze istituito nel lontano 1775, le riproduzioni bronzee dei teschi animali di Fabio Anfossi attingono dal profondo passato del museo che specola non solo nelle antiche trame zoologiche e biologiche dei suoi archivi storici, ma pure da quell’esperienza e da quello spirito illuministico che del Museo Nati nel solco della storia del Museo Scienti co più antico d’Europa La Specola, l’Imperiale e Reale Museo di Fisica e Storia Naturale di Firenze istituito nel lontano 1775, le riproduzioni bronzee dei teschi animali di Fabio Anfossi attingono dal profondo passato del museo che specola non solo nelle antiche trame zoologiche e biologiche dei suoi archivi storici, ma pure da quell’esperienza e da quello spirito illuministico che del Museo

 

By the Imperial and Royal Museum

E sempre dal solco delle maestranze tradizionali sono stati realizzati detti oggetti. La cernita delle produzioni artigianali italiane dal quale erge una delle classi più elevate del settore manifatturiero dell’eccellenza, ha proceduto nelle sue varie parti di realizzazione attraverso le tecniche tradizionali e note a partire dalla fusione a cera persa. Solo dopo una serie interminabile di circa 50 differenti e molteplici fasi d lavoro, che dall’oggetto originale in essere, può vedere il suo completo espletamento nella sua forma de nitivamente fusa e levigata in metallo, hanno visto il contribuito di svariati laboratori specialistici e altrettante squadre di artigiani professionisti. L’eccezionalità di questi manufatti quindi risiede nel loro valore totale

Singularity of execution

E sempre dal solco delle maestranze tradizionali sono stati realizzati detti oggetti. La cernita delle produzioni artigianali italiane dal quale erge una delle classi più elevate del settore manifatturiero dell’eccellenza, ha proceduto nelle sue varie parti di realizzazione attraverso le tecniche tradizionali e note a partire dalla fusione a cera persa. Solo dopo una serie interminabile di circa 50 differenti e molteplici fasi d lavoro, che dall’oggetto originale in essere, può vedere il suo completo espletamento nella sua forma de nitivamente fusa e levigata in metallo, hanno visto il contribuito di svariati laboratori specialistici e altrettante squadre di artigiani professionisti. L’eccezionalità di questi manufatti quindi risiede nel loro valore totale